L´EVENTO. Le telecamere di Sbs protagoniste nell´area pedemontana

Bassano, Marostica, Lugo e Montecchio. Sono questi alcuni dei luoghi del Vicentino toccati dal nuovo reality coreano che ha fatto tappa nei giorni scorsi. Il promotore dell´iniziativa è stato l´assessore regionale al turismo Marino Finozzi, assieme a Vicenza film commission, ramo d´azienda del Consorzio Vicenzaè. Protagonista dell´evento è stata la casa di produzione televisiva Sbs, che era già stata a girare nel Vicentino negli anni scorsi. In questa occasione è stata privilegiata la nuova area turistica individuata da una recente legge regionale: quella pedemontana. Infatti il reality show “Jjak” che significa “Coppia” è stato girato in piena zona pedemontana, a Bassano, Marostica, Lonedo di Lugo e Montecchio Maggiore. Regista e produttore, Joongi Chung e Kyuhong Nam, hanno privilegiato i luoghi romantici: il ponte Vecchio a Bassano, Marostica con la disfida per la bella Lionora, la palladiana villa Godi Malinverni dove il regista Luchino Visconti ha girato il film “Senso” e i Castelli di Giulietta e Romeo, con alcune riprese anche in città a Vicenza. Sono stati 10 i protagonisti del reality, che conta su oltre 5 milioni di telespettatori.

Il reality è arrivato nel Vicentino grazie all´assessore Finozzi

Cerca nel sito

Dove siamo

MappaVicenzaItalia-small

Traduttore automatico

itfrdehiptrues