Ricerca attori e figurazioni per il nuovo film di Ivano De Matteo

Rodeo Drive informa che relativamente alle selezioni aperte per il nuovo film di Ivano De Matteo - che si girerà a novembre a Bassano del Grappa- si ricercano piccoli ruoli, figurazioni speciali e figurazioni semplici  con le specifiche elencate a seguire.

In collaborazione con Mira Project,  si organizzano due casting, riservati a maggiorenni, residenti in Veneto che corrispondano ai ruoli indicati e che siano stati convocati dalla produzione.

GIOVEDì 18 OTTOBRE, dalle 15 alle 19
VENERDì 19 OTTOBRE, dalle 10 alle 19
presso l'Hotel Alla Corte di Bassano del Grappa
 
 Si specifica che le comparse semplici che hanno già inviato mail con foto, non è necessario si presentino anche ai provini.

 
PICCOLI RUOLI 
 
- ZIO RUMENO
2 pose di cui una a Bassano e l'altra a Roma 
35/40 anni
Rumeno
Volto di strada, idea stereotipata del muratore
Non necessariamente un attore
Deve saper guidare un furgone e avere la giusta patente
- POLIZIOTTO
3 pose
30 anni circa
dialetto veneto
Deve avere la patente ed essere in grado di guidare con e senza cambio automatico
- AGNESE 
2 pose, una a Bassano e l'altra a Roma
40 anni circa
dialetto veneto
attrice
- TRASPORTATORE
Rumeno
Non necessariamente un attore
tra i 30 e i 50 anni
- BARISTA
tra i 40 e i 60 anni
dimistichezza con la macchina del caffé dei bar
dialetto veneto
attore 
- SEGRETARIA
30 anni circa
dialetto veneto
attrice
goffa, fisicità morbida
- ANZIANO
70/80 anni
dialetto veneto
attore
- CASSIERA
40 anni circa
dialetto veneto
- RAGAZZA SUDAMERICANA 
30 anni circa
Pelle color nocciola, molto bella
Disponibilità al nudo
 
FIGURAZIONI SPECIALI:
 
- AMICA BEATRICE
maggiorenne ma deve sembrare di 15/16 anni
con battute, dialetto veneto
- AMICO BEATRICE
maggiorenne ma deve sembrare di 15/16 anni
con battute, dialetto veneto
- DONNA ANZIANA (rosario)
70/80 anni
dialetto veneto
- DONNA della CANONICA
40 anni circa, di bella presenza
disponibilità per baci sulle labbra in scena
- GESTORE CHIOSCO BAR
50 anni circa
dialetto veneto
ventre prominente
deve essere in grado di cucinare
possibilmente il vero proprietario di un furgoncino ambulante che venda panini e bibite (è ancora aperta anche la ricerca del suddetto mezzo)
- HOSTESS V.R.
25/30 anni
bella presenza, alta, magra
dialetto veneto
- SIGNORA STAND CAFFé
60 anni circa
dialetto veneto
volto buono
- INES 
donna di 80/90 anni
capelli preferibilmente bianchi
dialetto veneto
 
FIGURAZIONI SEMPLICI CON SPECIFICHE:
 
- 1 UOMO ANZIANO (Sirmione)
70 anni circa
- 15 UOMINI RUMENI
tra i 30 e i 50 anni
Rumeni o della zona dei Balcani
volto di strada
- 1 DONNA RUMENA
tra i 30 e i 50 anni
Rumena o della zona dei Balcani
- 1 DONNA acquasantiera
tra i 40 e i 60
- 1 DONNA fiori chiesa
50 anni circa
molto in carne
- 2 RAGAZZI (fermata bus)
maggiorenni dall'aspetto di sedicenni
- 2 SIGNORE (stand dolci)
tra i 50 e i 65 anni
piuttosto robuste
volti buoni, rassicuranti
- 2 STAND AZIENDA TAMANIN
un uomo e una donna tra i 35 e i 50 anni dall'aspetto distinto
- 2 STAND PREMI RIFFA
1 ragazza/o 30 anni circa
1 donna/uomo 50 anni circa
- 3 DONNE STAND LAVORI A MANO
tra i 40 e i 60 anni
- 1 ANZIANO con cane
tra i 60 e gli 80 anni
con cane personale da portare in scena (preferibilmente cane visibilmente anziano)
- 1 UOMO tosaerba
40 anni circa
aspetto distinto
- 20 CICLISTI 
uomini e donne che praticano il ciclismo (non agonistico) e posseggono delle proprie biciclette
 

 
Se interessati a proporsi per uno di questi ruoli:
inviare una mail con foto all'indirizzo info@vicenzafilmcommission.com ( astenersi se non residenti in Veneto)
 
AGGIORNAMENTO--> A SEGUITO DELL'ALTISSIMO NUMERO DI CANDIDATURE ARRIVATE, SI PRECISA CHE AL CASTING DEL NUOVO FILM DEL REGISTA IVANO DE MATTEO PRESSO L’HOTEL ALLA CORTE (BASSANO DEL GRAPPA) SARANNO PROVINATI ESCLUSIVAMENTE I CONVOCATI DALLA REGIA PER I PICCOLI RUOLI E FIGURAZIONI SPECIALI SULLA BASE DEL MATERIALE INVIATO.
QUESTO A CAUSA DELLA NUMEROSA LISTA DI CONVOCATI.

Vicenza Film Commission al Lido di Venezia

Spazio della Regione del Veneto, Hotel Excelsior – Lido di Venezia

Venerdì 31 Agosto 2018 dalle 14.30 alle 17.30

Presentazione delle recenti produzioni audiovisive realizzate nel Vicentino e della Biennale del Cortometraggio 2019.

collage.venezia18

 

LA MATITA ROSSA  (D.DELLAI )

REPARTO GENESI ( C.S.C. SEDE DI LOMBARDIA e POLI)

2^ BIENNALE DEL CORTOMETRAGGIO, Vicenza 2019

NO SHARE (R.ROAN)

“Musica e paesaggi - Il territorio nei videoclip musicali, l’esperienza sul set con i Nomadi sull’altopiano di Asiago” ( TOFU FILMS e MIRA PROJECT)
“Milagrofilm e Centro Mira project, dieci anni di storie) ( MILAGRO FILM E MIRA PROJECT)

IL TEMPO DI ALICE ( S. SCHIAVO)

LA PROMESSA DI PALLADIO ( ONDAMOVIE )

 

 

info@vicenzafilmcommission.com

 

I Nomadi scelgono l'altopiano di Asiago per il nuovo video

 

L'osservatorio di Asiago torna ad essere location. Dopo le riprese nel 2015 del film di Giuseppe Tornatore “La corrispondenza”  con Olga Kurylenko è ora la volta di un video musicale.

E' infatti uscito in anteprima, oggi, 4 gennaio sul sito de Il Corriere della Sera il nuovo video dei Nomadi, «Ti porto a vivere», realizzato dalla Tofu Films di Michele Piazza,  con Uber Mancin alla fotografia e Mira Topcieva Pozzato, consulente casting. 
Le riprese sono state effettuate lo scorso dicembre nei dintorni di Asiago.

Protagonisti del video sono i vicentini Gianluigi Meggiorin ed il giovanissimo Giacomo Vigo dell'agenzia Mira Project.

Gianluigi Igi Meggiorin, di Vicenza, ha una lunga carriera teatrale: si cita tra tutti il recente il ruolo di coprotagonista nella "Bisbetica Domata" con Nancy Brilli. Giacomo, invece, che vive a Rosa' è per metà italiano e per metà britannico, di Liverpool, peculiarità per cui si sta facendo notare anche dai registi anglofoni.  

nomadi2017 2

 

Fonte: Vicenza Film Commission grazie alla collaborazione con Mira Project

Alberto Angela torna nel Vicentino per il nuovo programma " Meraviglie, La Penisola dei Tesori"

In onda il 24 gennaio su Rai1, l'ultima puntata del programma condotto da Alberto Angela  “Meraviglie- La penisola dei tesori”, un viaggio tra opere, luoghi, sistemi di vita assolutamente particolari che testimoniano la creatività e l’ingegno dei nostri predecessori.

 

angela.rotonda

  RIVEDI LA PUNTATA SU RAIPLAY !

 

 

 

 

 

  Alberto Angela, durante le riprese a Villa La Rotonda a Vicenza


 

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

Conto alla rovescia per la puntata di “Meraviglie. La penisola dei tesori” di Alberto Angela dedicata a Vicenza e alle ville di Palladio. Il programma in quattro puntate su Rai 1 che, dedicato una selezione di siti Patrimonio Unesco, è già un caso per il record di ascolti registrati, chiuderà infatti “in bellezza” mercoledì 24 gennaio alle 21,15 con le spettacolari riprese girate tra le ville vicentine.

Le riprese, per le quali è stata utilizzata una tecnologia ad altissima definizione che consentirà la messa in onda anche su Rai 1 HD e su RAI 4k, sono state effettuate a dicembre principalmente alla Rotonda e a Villa Caldogno dove l'attore Ivan Marescotti ha impersonato Andrea Palladio.

“Una nuova, straordinaria occasione per far conoscere il patrimonio vicentino. - è il commento del vicesindaco e assessore alla crescita del Comune di Vicenza Jacopo Bulgarini d'Elci - Con uno degli autori più amati e seguiti della tv italiana di oggi, le bellezze di una terra meravigliosa splenderanno nella sfolgorate nitidezza dell’alta definizione. Vicenza aveva bisogno di fare due cose: non solo restaurare, ma ripensare il proprio patrimonio, adeguandolo agli standard che il viaggiatore di oggi esige; e farlo conoscere al mondo. Stiamo riuscendo a fare entrambe le cose”.

Il progetto, ideato e scritto da Alberto Angela per Rai 1, è interamente dedicato ai siti italiani iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Ognuna delle prime quattro puntate già realizzate ospita tre siti, per complessivi 12 dei 53 attualmente iscritti. La scelta, ricaduta anche su Vicenza con grande soddisfazione dell'amministrazione comunale, è stata frutto di una ricerca della redazione di Angela, il quale aveva già avuto modo di approcciare l’opera palladiana nel 2016, in occasione delle registrazioni di “Ulisse, il piacere della scoperta”, storica trasmissione di Rai 3.

Con Vicenza e le ville palladiane mercoledì 24 gennaio saranno presentati i Trulli di Alberobello e Castel del Monte in Puglia e le Necropoli etrusche di Cerveteri, Tarquinia e Villa Giulia nel Lazio.

La troupe del centro produzioni Rai di Napoli, guidata dal fedele regista Gabriele Cippollitti (che cura da sempre i programma ideati e condotti dagli Angela padre e figlio) è la stessa che ha realizzato le fortunate puntate di “Stanotte a ...”.

Tra gli autori del programma vi sono lo storico collaboratore Aldo Piro e Carlotta Ercolino sceneggiatrice di molte fortunate serie TV e film di rilievo (suo “Che Dio ci aiuti”...).

La puntata dedicata a Vicenza è state realizzata con il supporto operativo e l'assistenza logistica del Consorzio Vicenzaè - Vicenza Film Commission, che grazie al Comune di Vicenza ha anche fornito alcune immagini del Teatro Olimpico. Le riprese sono state girate in 4k da Alessandro Meggiolan e Marta Bellon di ADIFLY che da qualche anno ha stretto un rapporto di collaborazione per iniziative promozionali del patrimonio architettonico e paesaggistico vicentino.

“Sereno Variabile” su Rai2 alla scoperta di Vicenza - rivedi la puntata

Vicenza: è stata questa la meta del viaggiatore Giovanni Muciaccia alla guida di una nuova puntata di Sereno Variabile,  andata in onda sabato 25 novembre, alle 17.05, su Rai2. Un viaggio per svelare storie e leggende note e poco note sulla città veneta.

Le riprese sono state realizzate con l’assistenza del consorzio “Vicenza è” e grazie alla collaborazione dell’assessorato alla crescita del Comune di Vicenza.
Giovanni Muciaccia condurrà il pubblico alla scoperta di Vicenza, città dell’oro e di Andrea di Pietro della Gondola, meglio conosciuto come il Palladio.sereno variabile
Gli spettatori potranno ammirare la Basilica palladiana, il luogo civico simbolo della città che, nel corso dei secoli, ha ospitato imperatori, papi, re ma anche partite di pallacanestro e, addirittura, una battuta di caccia.
Vicenza è anche una città da esplorare in bicicletta per poter contemplare con calma i palazzi e le piazze rese uniche dalle opere del Palladio.
È una città dove è possibile ammirare i capolavori di uno dei più grandi musei civici, quello di palazzo Chiericati, che ospita ben 70 mila opere.
È il luogo dove poter conoscere la vera ricetta del baccalà vicentino ed incontrare la sua Confraternita che ne protegge e diffonde il nome.
È una città in cui la crescita del tessuto imprenditoriale è stata possibile grazie al “passaggio di testimone” di padre in figlio, come accaduto per la pasticceria Venezia, la Cappelleria Palladio, l'oreficeria Vettori e la stamperia d'arte Busato.
È, ancora, la città dove è possibile visitare il museo Palladio, che ospita i modelli dei palazzi e delle ville del capoluogo, e così capire quanto l'opera del Palladio sull’architettura fosse volta a diffondere il bello nel mondo, e il Museo del Gioiello, con il laboratorio di oreficeria di Daniela Vettori.
A seguire Osvaldo Bevilacqua condurrà in visita a Montecchio Maggiore, piccolo paese in provincia di Vicenza che sembra raccontare la vera storia di Giulietta e Romeo.
“Sereno Variabile”, nasce da un'idea di Osvaldo Bevilacqua, ed è condotto da Giovanni Muciaccia e Osvaldo Bevilacqua. È un programma di Osvaldo Bevilacqua, Davide Fiorani, Giuseppe Gennaro, Danilo Grossi, a cura di Gianluca Falessi. Produttore esecutivo: Alessandra Badioli, capo progetto: Veronica Vetrulli, regia: Lucio F. Nicolini.

RIVEDI LA PUNTATA

 

 

L'album foto

 

Cerca nel sito

Dove siamo

MappaVicenzaItalia-small

Traduttore automatico

itfrdehiptrues

Chi è online

Abbiamo 32 visitatori e nessun utente online

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.vicenzafilmcommission.com

Pagina Facebook