Beretta Famila - Sopron, in programma domani sera alla Campagnola, non sarà solo una sfida per l´alta classifica dell´Eurolega ma anche il set di un film.
Se n´era parlato all´Opening Day di Pescara, il nostro giornale aveva anticipato la notizia, e domani la troupe diretta dalla regista Mirca Viola sarà al palasport per girare alcune scene in cui il Beretta, unica squadra femminile italiana a disputare una competizione europea, farà da ´comparsa´ al film che avrà come protagonista Ilaria Capponi, un´ex giocatrice (ha militato in A1 con Viterbo) diventata poi modella e ora attrice.

La trama della pellicola è una vicenda dei giorni nostri giorni difficili, con molte giovani alle prese con gli ostacoli che si devono superare in questo momento storico, con la crisi economica, ma anche con la prospettiva di un futuro incerto, per nulla scontato.
Le protagon! iste sono quattro amiche, alle prese con la dura realtà della mancanza di lavoro e, spesso, di prospettive certe. Per una di loro il basket rappresenterà una sorta di "salvezza", di ancora di salvataggio; la sua tenacia, la voglia di emergere la vedranno coronare il sogno di andare a studiare (e giocare) negli Stati Uniti.
L´altra notizia positiva per il movimento cestistico è che il film, che sarà prodotto dalla Angelika Film, avrà come protagonista una ragazza giovane (come il personaggio che andrà ad interpretare) che è stata una giocatrice prima di intraprendere, con successo, la carriera di modella. Ilaria Capponi, terza nell´edizione 2007 del concorso di Salsomaggiore, eletta Miss Sasch, vanta infatti un passato alla Gescom Viterbo in A1, ruolo ala, 182 cm di altezza.
Il primo ciak è stato dato in novembre a Torino, poi la troupe s´è spostata a Roma e infine domani sarà a Schio. Inizialmente le scene di basket dovevano essere gira! te prima di Natale, ma poi è stata scelta la data del 10 genn! aio, in cui la squadra giocherà contro le ungheresi di Sopron.
La produzione aveva chiesto la partecipazione della protagonista durante la gara e nel riscaldamento pre partita, ma per ovvie ragioni ciò non è possibile. Quindi verranno riprese alcune azioni della partita, qualche time out e la cornice del pubblico che sicuramente non vorrà perdersi l´occasione di apparire come “comparsa”.
Terminata la partita ci saranno altre riprese mentre venerdì mattina le riprese riguarderanno lo spogliatoio, il contatto con l´allenatore e altre scene di basket non giocato.
Ancora top segret il titolo, ma questo film non è il primo che parla di basket: dopo le esperienze della fiction "Amiche" nel 2003 (con Lorella Cuccarini, Claudia Koll e Barbara De Rossi) e l´apparizione nel film di Nanni Moretti "La stanza del figlio", in cui la figlia dell´attore e regista praticava, appunto, la pallacanestro, ecco un altro capitolo cinematogr! afico che parla di basket femminile.
In un momento storico in cui il movimento femminile non sta attraversando un periodo brillante c´è bisogno anche di visibilità. Sicuramente questo film è un´occasione importante, una vetrina di peso anche per chi non mastica o non segue il basket, soprattutto quello femminile.
Non resta, quindi, che attendere l´uscita del film che dopo il primo passaggio nelle sale cinematografiche, preceduto dalla probabile partecipazione a festival e rassegne e da un adeguato battage pubblicitario; sarà infatti trasmesso anche nei canali televisivi della Rai.
@il giornale di Vicenza
Paolo Terragin
SCHIO

Search in the site

Automatic translator

enfrdeptrues

Where is Vicenza

MappaVicenzaItalia-small

Who is online

We have 193 guests and no members online

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visit www.vicenzae.org,
the tourism portal of Vicenza
and its province.

Contact us

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Phone: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.vicenzafilmcommission.com

Our Facebook page