Apre ufficialmente i battenti domani, 2 settembre, la 77.a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, e come da tradizione la Regione del Veneto sarà presente e attiva per tutto l’intero evento, all’hotel Excelsior del Lido, con uno spazio d’incontro, approfondimento e discussione, condiviso per la prima volta insieme alla Veneto Film Commission.

“Nel nostro spazio – afferma l’assessore Corazzari –  sono in programma circa 60 appuntamenti, nel corso dei quali, tra dibattiti, presentazioni e confronti, saranno affrontate diverse tematiche: da quella dei finanziamenti al settore al cineturismo, dalle tecnologie innovative alla letteratura come ispiratrice di storie per il cinema, dalle nuove frontiere della narrazione attraverso la realtà virtuale e i videogiochi alle ricchezze dell’offerta territoriale veneta.

IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI EVENTI 

Giovedì 3 settembre

Ore 14.00 Iniziative a cura di Vicenza Film Commission.

• Presentazione di Covid-19, Vicenza. Intervengono: Alberto Bombardini – Videomaker e fotografo Alessandro Meggiolan – Videomaker

• Presentazione del cortometraggio Questo non è reale. Intervengono: Samuele Schiavo – Regista Sara Favero, Edoardo Billato – Attori protagonisti Alberto Trevisan – Attore Raffaella Toniolo – Scenografa e assistente regia

• Presentazione di Through The Mirror. Intervengono: Youssef DaLima – Regista e Sceneggiatore Michele Maltauro – Produttore e attore Protagonista Lorenzo Maltauro, Fabrizio Bernar – Attori

• Presentazione delle nuove opportunità per sceneggiatori, attori e professionisti da parte della casa di produzione cinematografica OneArt. Interviene: Riccardo Roan – Produttore Creativo OneArt

• Presentazione di Le ville di Palladio. Interviene: Alessandro Meggiolan – Videomaker

 

Cerca nel sito

Dove siamo

MappaVicenzaItalia-small

Traduttore automatico

itfrdehiptrues

Chi è online

Abbiamo 56 visitatori e nessun utente online